Brioche Zenzero Candito e Cannella al Cioccolato

Brioche Zenzero Candito e Cannella al Cioccolato

Brioche Zenzero Candito e Cannella al Cioccolato

Quando mi assale la voglia di brioche preparo la Brioche Zenzero Candito e Cannella al Cioccolato!!! Una meraviglia di lievitato soffice e leggero come una piuma, digeribile perchè fatto coi miei lieviti naturali che coccolo ogni giorno perchè diano il meglio di se…

Brioche Zenzero Candito e Cannella al Cioccolato

Brioche Zenzero Candito e Cannella al Cioccolato

Scopriamo insieme gli ingredienti della

Brioche Zenzero Candito e Cannella al Cioccolato

  • 100 gr. di lievito liquido rinfrescato e triplicato
  • water roux: 15 gr. di amido di mais 150 ml. di acqua
  • 300 gr. di manitoba Lo conte
  • 300 gr. di farina 0
  • un cucchiaio di malto in polvere
  • un grammo di bicarbonato
  • 200 gr. di zucchero frullato con una bacca di vaniglia
  • 100 ml. di acqua qb
  • 120 gr. di burro morbido
  • 4 tuorli circa 60 grammi
  • 5 gr. di sale
  • un cucchiaio di buccia d’arancia non trattata

Inoltre:

  • 50 grammi di zenzero candito
  • un cucchiaino raso di cannella
  • nocciolata da spalmare fra gli stati
Brioche Zenzero Candito e Cannella al Cioccolato

Brioche Zenzero Candito e Cannella al Cioccolato

E ora passiamo alla preparazione della

Brioche Zenzero Candito e Cannella al Cioccolato

per l’impasto:

  1. Versa nell’impastatrice quasi tutta l’acqua, il lievito e la pappetta del water roux (Il water roux l’ho preparato sciogliendo l’amido nell’acqua fredda con la frustina in un pentolino e poi ho acceso il fornello piccolo facendo addensare senza giungere all’ebollizione e poi ho fatto raffreddare. Ho ottenuto un gel che rende il prodotto finale molto soffice perchè da’ idratazione all’impasto senza ammollarlo)
  2. Comincia ad aggiungere nell’impastatrice le farine precedentemente setacciate insieme al malto e al bicarbonato avviando la macchina al minimo con la foglia o k.
  3. Unisci lo zucchero e i tuorli alternando alla farina un po’ alla volta senza far perdere l’incordatura e alla fine quando l’impasto si sarà appallottolato unisci il burro freddo a pezzettini e il sale e gli aromi.
  4. Ferma la macchina per scaravoltare l’impasto e metti il gancio  lavorando l’impasto x circa 15′ in modo da far sviluppare il glutine a velocità 4 unendo ancora un po’ d’acqua a goccia a goccia se l’impasto è troppo tenace (te ne accorgi se non si distende facilmente alla prova velo ma si ritira perchè troppo elastico).
  5. Fai la prova velo prendendo un pò di impasto e allargandolo controlla che si stenda come quando gonfi un palloncino o fai le bolle col chewingum,  non deve strapparsi per ottenere la formatura di una buona maglia glutinica.
  6. Lascia nella ciotola dell’impastatrice coperto da un piatto per 2 ore a temperatura ambiente e poi metti in luogo fresco in un sacchetto di plastica per alimenti o una ciotola ben chiusa fino al mattino dopo. Con questo metodo l’impasto maturerà ottenendo un prodotto finale fantastico!
  7. Il giorno dopo dividi l’impasto in quattro e stendi quattro dischi tondi col mattarello.
  8. Metti il primo disco su carta da forno in una teglia bella grande perchè lieviterà tantissimo in forno e farcisci ogni strato col ripieno cioè spalma prima la crema nocciolata tipo Rigoni oppure Novi, distribuisci lo zenzero candito a cubetti, una spolverata di cannella e sovrapponi il secondo e via dicendo gli altri dischi, Fai 16 tagli con le forbici come se volessi affettarla come una torta lasciando il centro unito e intreccia le fette a forma di fiore unendole poi a due a due.
  9. Metti a lievitare in forno tiepido ma spento spruzzandola con acqua ogni tanto con lo spruzzino x non far fare la crosticina in superficie.
  10. Quando sarà bella gonfia, ci vorrà un pò di tempo perchè i lieviti naturali sono più lenti del lievito di birra.
  11. Accendi il forno preriscaldato a 160° e inforna la brioche per 50′ coprendola con carta da forno se si colorisce troppo in superficie.
Brioche Zenzero Candito e Cannella al Cioccolato

Brioche Zenzero Candito e Cannella al Cioccolato

E ora eccoti un’altra brioche simile ma con un ripieno diverso

Ti è piaciuta questa ricetta? Ringraziandoti per aver visitato il mio blog ti invito a venire e mettere il tuo ”mi piace” sulla mia fanpage su Facebook!

Lascia un commento

You May Also Like

CONSIGLIA Praline cioccolato e nocciole