Chips di Topinambur Curcuma e Pepe Nero

Chips di Topinambur Curcuma e Pepe Nero

Chips di Topinambur Curcuma e Pepe Nero

Ricetta semplice

Tre ingredienti che amo e che insieme sono una forza…Il topinambur, la curcuma e il pepe nero…quando poi diventano delle croccantissime chips allora non si può proprio resistere miei cari lettori…allora andiamo in cerca di questo tubero e mi raccomando, raccogliete sia le margherite che i tuberi!

Chips di Topinambur Curcuma e Pepe Nero

Chips di Topinambur Curcuma e Pepe Nero

Chips di Topinambur Curcuma e Pepe Nero

Spesso notate anche voi lungo i margini dei fossi in campagna delle grandi bellissime margherite gialle con uno stelo lunghissimo? Crescono tutte vicine formando una macchia colorata molto decorativa. Ebbene sono le piante di topinambour e sotto ogni pianta si sviluppano questi tuberi che hanno un vago profumo di Carciofo e fanno tanto bene specialmente a chi soffre di diabete.

E’ chiamato anche carciofo di Gerusalemme o rapa tedesca ma pur avendo vari nomi le sue proprietà sono le stesse, viene chiamato tubero della salute e può essere consumato  crudo, mantenendo così intatto il contenuto di vitamine e sali minerali, soprattutto calcio potassio e magnesio, e cotto, lesso o ripassato in padella. Contiene molte fibre che favoriscono un buon funzionamento intestinale, hanno un elevato contenuto di proteine, combatte lo stress e la stanchezza, aumenta le difese immunitarie ed accelera il metabolismo, inoltre disintossica ed è anti anemico, riduce i livelli di zucchero nel sangue e per giunta non contiene glutine…cosa vogliamo di più?

Certo le mie chips non conterranno tutte le proprietà descritte perchè sono fritte ma vi insegnerò il segreto per renderle croccantissime senza friggerle.

Chips di Topinambur Curcuma e Pepe Nero

Chips di Topinambur Curcuma e Pepe Nero

Vogliamo vedere come ho fatto?

Ingredienti:

Un chilogrammo di topinambur

Sale fino

olio di semi di arachidi

curcuma in polvere

pepe nero

Chips di Topinambur Curcuma e Pepe Nero

Preparazione:

Lavare per bene dal terriccio i topinambur con una spazzolina e pelarli nelle parti meno bitorzolute, io ho usato un coltellino grattando via la pelle senza tagliare, come si vede dalla foto.

Affettare molto sottilmente, possibilmente con la mandolina o un coltello affilato e lasciare a bagno per 15 minuti in una ciotola piena d’acqua.

Scolare e asciugare per bene e intanto riscaldare l’olio in un pentolino non troppo largo in modo che l’olio sia profondo ma non se ne consumi troppo, aggiungere una bella presa di curcuma in polvere.

Fare attenzione che l’olio non bruci tenendo la fiamma non troppo alta e versare una manciata alla volta di fettine di topinambur facendole ben dorare.

Prenderanno un bel colore giallo, quando saranno belle croccanti tirare su le chips con la schiumarola e far assorbire l’olio in eccesso su carta assorbente e continuare con un’altra manciata…

Salare, pepare e servire le chips di topinambur ben calde… sono croccantissimeeeeeee…da leccarsi le dita…fatene tante perchè spariscono in un attimo!!!

Volendo fare una cottura più sana disporre le chips in teglia su carta da forno e spennellarle d’olio in cui si è stemperato un pizzico di curcuma e pepe nero, salare e infornare a 100° fino a quando si seccheranno e diventeranno dorate. Tenere lo sportello a fessura inserendo un cucchiaio nello sportello del forno.

Ti è piaciuta questa ricetta? Ringraziandoti per aver visitato il mio blog ti invito a venire e mettere il tuo ”mi piace” sulla mia fanpage su Facebook!

 

6 Comments

  1. Spettacolo!! Devo assolutamente farle anche io!

    1. bricioledidolcezza

      evvaiiiiiiiiiiiii

  2. Italia Caruso

    Ma che sapore ha? Come quello delle patatate? mi hai incuriosita

    1. bricioledidolcezza

      eh si patate ma leggermente di carciofo per i palati sensibili…

  3. Mela

    Che genialata! Brava:)

    1. bricioledidolcezza

      Grazieeeeeeee

Lascia un commento

You May Also Like

CONSIGLIA Pasticcini di frolla montata