Ciambelline Profumate alla Vaniglia

Ciambelline Profumate alla Vaniglia

Ciambelline Profumate alla Vaniglia

La vostra vita è così frenetica che è più facile comprare un pacchetto di biscotti al supermercato invece che impastare le Ciambelline Profumate alla Vaniglia? Non ci credo miei cari lettori…non è più bello rilassarci insieme ai nostri bambini pasticciando in cucina?

Ciambelline Profumate alla Vaniglia

Ciambelline Profumate alla Vaniglia

Si è vero che poi bisogna pulire ma saranno queste ore trascorse insieme che i nostri figli ricorderanno quando cresceranno e saranno lontani… quando fra una ciambellina e l’altra si confidavano con noi e noi li ascoltavamo,  insegnando loro col nostro esempio e il nostro amore…che non tutte le ciambelle riescono col buco!

E allora scopriamo gli ingredienti delle Ciambelline Profumate alla Vaniglia

  • Mezzo chilogrammo di farina0
  • 200 grammi di zucchero
  • 2 uova
  • 200 grammi di burro
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • un baccello di vaniglia
  • un pizzico di sale
Ciambelline Profumate alla Vaniglia

Ciambelline Profumate alla Vaniglia

Prepariamo insieme le Ciambelline Profumate alla Vaniglia?

  1. Sono semplicissime, occorre solo frullare il baccello di vaniglia nello zucchero col frullatore.
  2. In una ciotola fare la fontana con la farina setacciata insieme al lievito, al sale e allo zucchero vanigliato.
  3. Al centro spezzettare il burro morbido lasciando assorbire sbriciolando l’impasto.
  4. Unire le uova ottenendo un impasto che non lavorerete troppo a lungo per non sviluppare il glutine, così si avrà un prodotto friabile e croccante.
  5. Far rassodare in frigo, chiuso in ciotola, per almeno mezz’ora.
  6. Dividere l’impasto col mio metodo veloce per fare gli gnocchi così non si ammorbidirà troppo maneggiandolo  mentre formiamo le ciambelline stendendo i bigoli.
  7. La grandezza del bigolo? Unite pollice ed indice di un bambino, ecco, tondi così! Avvolgete il bigolo intorno al mignolo e chiudete premendo leggermente con l’unghia.
  8. Disporre le ciambelline su carta da forno e infornare per 10′ a non più di 180°, devono solo dorare leggermente. Regolatevi col vostro forno…
  9. Farle raffreddare e servirle col tè! Qualcuno mi ha appena suggerito di pucciarle nel cappuccino, ma anche nel cioccoato fuso non sono niente male…

Se conservate ben chiuse in scatole di latta potrete tenerle anche per mesi belle croccanti senza che diventino stantie.

Ciambelline Profumate alla Vaniglia

Ciambelline Profumate alla Vaniglia

Ti è piaciuta questa ricetta? Ringraziandoti per aver visitato il mio blog ti invito a venire e mettere il tuo ”mi piace” sulla mia fanpage su Facebook!

Lascia un commento

You May Also Like

CONSIGLIA Mousse al cioccolato in vasetto