Confettura di Prugne e Mele Cotogne

Confettura di Prugne e Mele Cotogne

Confettura di Prugne e Mele Cotogne

Credetemi, stavolta non avevo voglia e tempo per fare confetture separate, perciò eccovi la Confettura di Prugne e Mele Cotogne miei cari lettori, una delizia da provare subito!

Confettura di Prugne e Mele Cotogne

Confettura di Prugne e Mele Cotogne

Confettura di Prugne e Mele Cotogne

Confettura di Prugne e Mele Cotogne

”Possibile che il giorno prima di partire per le vacanze ti arrivano quintalate di prugne nere e mele cotogne? E devo anche stirare i pantaloni e le camicie al maritino…”

Vado a controllare e le prugne sono maturissime mentre le mele cotogne aspre e tostissime, e non puoi rifiutarle neanche perchè altrimenti la prossima volta non ti regalano più niente…e così ecco a voi un’ottima confettura di prugne e mele cotogne…tutto poche ore prima di partire!

Venite con me in cucina

a vedere gli ingredienti della

Confettura di Prugne e Mele Cotogne!

  • Per un chilogrammo di prugne nere molto mature
  • Due o tre mele cotogne, dipende dalla grandezza, io ne ho messe due grandi.
  • Mezzo chilogrammo di Zucchero
  • succo di mezzo limone

Vogliamo preparare insieme

la Confettura di Prugne e Mele Cotogne?

  1. Lava e asciuga la frutta e sbollenta le mele affettate sottili con tutta la buccia* per 5′- 10′ in acqua bollente. ( Ho preferito sbollentarle prima perchè le prugne erano molto mature e le mele molto dure)
  2. Taglia a metà le prugne ed elimina il nocciolo
  3. Versa in una casseruola larga e bassa le prugne, le fettine di mela cotogna sgocciolate e lo zucchero con una tazzina di acqua, appena comincia a bollire si creerà un abbondante liquido.
  4. Dopo 5′ tira su le prugne e le mele con la schiumarola e lascia addensare solo il liquido continuando a cuocere per circa 20′
  5. Intanto spella le prugne che ora si staccheranno facilmente dalla polpa e a fine cottura del liquido, quando è diventato bello denso uniscile in casseruola, ancora qualche minuto e la confettura è pronta, tutto in 30′ circa di cottura.
  6. Non far stracuocere la frutta altrimenti non avrà quel bel sapore di frutta fresca e non si distinguerà neanche dal colore che frutta sia!!!
Confettura di Prugne e Mele Cotogne

Confettura di Prugne e Mele Cotogne

 

Consiglio:

Per fare la prova piattino e verificare la giusta densità usa un piattino freddo di frigo e aspetta che le gocce sul piattino si raffreddino e poi inclina il piattino altrimenti da caldo ti sembrerà sempre troppo liquido e il risultato finale sarà troppo duro e caramellato.

* E’ importante che le mele cotogne non vengano sbucciate perchè contengono tantissima pectina che fa addensare subito la confettura, così ne gioverà il sapore evitando una lunga cottura!

Come consumarla?

Non avete voglia di preparare la pasta frolla per fare la crostata? Fate come me…su un crackers…yummyyyyy…ci ho provato perchè ricordo che un’amica mi servì la nutella sul crackers salato e dopo uno sguardo schifato provai e dovetti arrendermi all’evidenza…era sublime…allo stesso modo la confettura dolce sul crackers salato, provate e non vi pentirete mmmmmmh

Se desideri provare la confettura con solo mele cotogne eccola!

Ti è piaciuta questa ricetta? Ringraziandoti per aver visitato il mio blog ti invito a venire e mettere il tuo ”mi piace” sulla mia fanpage su Facebook!

Lascia un commento

You May Also Like

CONSIGLIA Torta magica al cioccolato