Crostata Crema di Ricotta e Prugne

Crostata Crema di Ricotta e Prugne

Crostata Crema di Ricotta e Prugne

Se sono maturate le prugne nel vostro giardino è tempo di preparare la Crostata Crema di Ricotta e Prugne! E’ davvero una ricetta semplice e veloce, ottima per la sua freschezza!!!

Crostata Crema di Ricotta e Prugne

Crostata Crema di Ricotta e Prugne

Quando maturano tutte insieme non sai più cosa inventarti per consumarle e così eccole in bellavista sulla pasta frolla le nostre dolci prugne!

Passo subito a elencarvi gli ingredienti della

Crostata Crema di Ricotta e Prugne

Per la pasta frolla:

  • 300 grammi di farina0
  • 100 grammi di burro
  • 100 grammi di zucchero frullato con mezza bacca di vaniglia
  •  un uovo
  • un pizzico di bicarbonato
  • un bicchierino di limoncello o altro liquore a piacere

Ripieno di crema di ricotta:

  • 200 grammi di ricotta fresca
  • 80 grammi di zucchero frullato con mezza bacca di vaniglia
  • 50 grammi di crema di latte o panna da montare
  • un bicchierino di limoncello o altro liquore a piacere

Inoltre:

  • Briciole di pandispagna una manciata
  • un chilogrammo di prugne morbide e mature
  • zucchero frullato con vaniglia
Crostata Crema di Ricotta e Prugne

Crostata Crema di Ricotta e Prugne

Crostata Crema di Ricotta e Prugne

Crostata Crema di Ricotta e Prugne

Prepara con me la Crostata Crema di Ricotta e Prugne

  1. Affetta le prugne senza sbucciarle e lasciale macerare almeno mezz’ora in un bicchierino di limoncello e un cucchiaio di zucchero frullato con vaniglia.
  2. Intanto impasta la frolla nell’impastatrice o a mano con gli ingredienti previsti senza lavorarla troppo con le mani e dopo il riposo di 15′ stendila alta un centimetro su carta da forno e adagiala in una teglia da 26-28 centimetri di diametro.
  3. Crema di ricotta: amalgama la ricotta, ben scolata dal siero, con lo zucchero precedentemente frullato con la bacca di vaniglia e unisci qualche cucchiaiata di crema di latte o panna da montare e il limoncello in cui hanno macerato le prugne.
  4. Distribuisci le briciole di pandispagna sul fondo della frolla per assorbire l’eventuale umidità della crema.
  5. Spalma la crema di ricotta sopra a cucchiaiate e disponi le fette di prugne a cerchio affondandole leggermente nella crema.
  6. inforna per 30′, 40′  a 180° nella parte bassa del forno.
  7. Fai raffreddare e poi spolvera con zucchero a velo frullato sempre con la vaniglia…sapori naturali!!!
  8. Le prugne non cuoceranno troppo lasciando in bocca una piacevole freschezza e un profumo delicato di vaniglia e limoncello.
Crostata Crema di Ricotta e Prugne

Crostata Crema di Ricotta e Prugne

Le frolle sono tante, conoscevi questa?

Ti è piaciuta questa ricetta? Ringraziandoti per aver visitato il mio blog ti invito a venire e mettere il tuo ”mi piace” sulla mia fanpage su Facebook!

 

Lascia un commento

You May Also Like

CONSIGLIA Focaccine ripiene di cioccolato