Cuoppo di crepes

Cuoppo di crepes. Uno dei tanti modi per avvolgere le crepes: il cuoppo! Mi sono piaciuti appena li ho visti ed eccoli qua, carinissimi e semplici, è vero? Con le foto passo passo.

20150419_162807

 

20150419_160538

Cuoppo di crepes

Le crepes sono un’ottima alternativa alla solita pasta e dentro ci si può sbizzarrire coi ripieni che più ci piacciono.

Se piccole sono adatte anche come antipasto o finger food; Oggi le ho preparate con ortaggi arrostiti in padella antiaderente, davvero originali e semplici, richiedono solo un po’ di tempo… ma tanto cosa c’è di più bello che rilassarsi in cucina e preparare qualcosa di gustoso per i nostri cari?

E poi lo sapevate che le crepes si possono tranquillamente preparare in anticipo e surgelare così al momento opportuno le avrete già pronte?

Io ne preparo sempre un bel po’ impilate l’una sull’altra e surgelo il pacchetto, oppure anche già farcite in un vassoietto e all’occorrenza preparo solo il sughetto di accompagnamento.

Ma vogliamo vedere come ho fatto?

Ingredienti

per la pastella:

350 gr. di birra

due uova da 50 gr. ciascuno

150 gr. di farina00

sale

pepe

Ripieno:

4 zucchine

1 melanzana

2 peperoni, rosso e giallo

una provola affumicata

una scamorzina

un cucchiaio di amido di mais

olio extra vergine di oliva

uno spicchio d’aglio

sale fino

Procedimento:

Frullare gli ingredienti della pastella e far riposare qualche minuto e poi con un mestolino versare in un padellino antiaderente leggermente unto con un tovagliolo di carta imbevuto d’olio solo la prima volta e fare le crepes della grandezza che desiderate.

Appena cominciano a staccarsi torno torno si rigirano con una spatola per pochi secondi  e si sistemano su un piattino una sull’altra.

In una padella antiaderente senza olio cuocere una parte delle verdure affettate sottilmente per pochi minuti.

Le altre vanno tagliate a cubettini e rosolate in aglio e solo un filino d’olio e fatte appassire leggermente senza coprire, lasciandole croccanti, salare alla fine.

Tre zucchine dopo la cottura in padella vanno anche frullate con un mestolo d’acqua e l’amido di mais, sale e pepe per creare una vellutata, io ho fatto questo passaggio nel bimby per due minuti a velocità 2 a 80° ma va benissimo anche un comune frullatore e poi addensare per due minuti sul fornello.

Unire i formaggi tagliati anch’essi a cubetti alle verdure con una parte della vellutata e farcire le crepes come si vede in foto e arrotolare, disporre in teglia, coprire con un foglio di stagnola e infornare qualche minuto per sciogliere i formaggi; servire con una cucchiaiata di vellutata di zucchine.

 

 

Desktop3

Desktop4

Desktop5

 

Più facile a farsi che a dirsi…ma buone buone!!!

 

20150419_163446

20150419_163301

Lascia un commento

You May Also Like

CONSIGLIA Pasta e lenticchie