Finocchi e Olive Taggiasche in Vaso Cottura

Finocchi e Olive Taggiasche in Vaso Cottura

Finocchi e Olive Taggiasche in Vaso Cottura

Un bel giorno ti bussa il corriere con uno scatolone colmo di vasetti ed ecco fatti i Finocchi e Olive Taggiasche in Vaso Cottura… Basta una scintilla per alimentare il fuoco della passione…

Finocchi e Olive Taggiasche in Vaso Cottura

Finocchi e Olive Taggiasche in Vaso Cottura

Ma voi quando vi fanno un regalo lo usate? O lo chiudete in un cassetto o magari lo riciclate regalandolo a sua volta a qualcun’altro? Questo non succederà mai se in regalo avete ricevuto, come me, i vasetti per la vasocottura di Luigi Bormioli, fantastici!!!

Vogliamo vedere gli ingredienti dei Finocchi e Olive Taggiasche in Vaso Cottura?

Ingredienti per due vasetti:

  • Un finocchio maschio (li sapete riconoscere, vero? Sono tondi, non piatti e allungati)
  • sale
  • olio extra vergine di oliva
  • una cipolla piccola
  • una manciata di olive taggiasche sott’olio
  • due o tre pomodori secchi
  • qualche seme di finocchietto
  • qualche ciuffo di erbetta dei finocchi

Vediamo come si preparano i Finocchi e Olive Taggiasche in Vaso Cottura

  1. Metti a bagno per 15′ i pomodorini secchi o usa i sott’olio già pronti.
  2. Lava per bene i finocchi dal terriccio, elimina le falde esterne più dure, dividili in quattro e affettali sottilmente.
  3. Affetta anche la cipolla ad anelli eliminando dapprima la parte esterna.
  4. Disponi i finocchi nei vasetti alternandoli agli anelli di cipolla, alle olive taggiasche snocciolate e ai pomodorini secchi e condendo con sale, olio e tre semi di finocchietto.
  5. Fai attenzione a non riempire troppo i vasetti, aggiungi due cucchiai d’acqua e chiudi inserendo la guarnizione e metti i vasetti a bagnomaria in una pentola larga con sotto un canovaccio.
  6.  metti a cuocere senza coprire d’acqua i vasetti ma solo fino al livello dei finocchi per circa 12′. In microonde circa 8′  a 750 di potenza. Per la cottura in microonde le istruzioni dicono che la leva di metallo va tolta e si poggia sul vasetto solo il coperchio con la guarnizione e si forma il sottovuoto dopo la cottura raffreddandosi. Il vasetto così rimane chiuso ermeticamente. Per aprire basta tirare la linguetta.
  7. Trascorso il tempo spegni e fai riposare ancora 10′, poi se desideri consumare subito i finocchi sfiata tirando la linguetta della guarnizione perchè si sarà creato il sottovuoto.
  8. Fai attenzione a non scottarti in questa fase e servi i Finocchi e Olive Taggiasche in Vaso Cottura con un ciuffo di erbetta dei finocchi.

Il bello di queste preparazioni è che puoi conservarle in frigo vari giorni e tenerle pronte all’occorrenza per via del sottovuoto ed avrai un contorno da gustare quando vuoi ed è come appena fatto perchè tutti i sapori e i profumi rimangono imprigionati nel vasetto, forte vero?

Finocchi e Olive Taggiasche in Vaso Cottura

Finocchi e Olive Taggiasche in Vaso Cottura

Se desideri conoscere altre ricette in vasocottura leggi qui.

Oppure qui

Grazie signor Luigi Bormioli!

Ti è piaciuta questa ricetta? Ringraziandoti per aver visitato il mio blog ti invito a venire e mettere il tuo ”mi piace” sulla mia fanpage su Facebook!

Lascia un commento

You May Also Like

CONSIGLIA Torta magica al cioccolato