Insalata di Cavolfiore Ortaggio Odiato e Amato

Insalata di Cavolfiore Ortaggio Odiato e Amato

Insalata di Cavolfiore Ortaggio Odiato e Amato

Odio il cavolfiore ma oggi mi sono inventata questa Insalata di Cavolfiore Ortaggio Odiato e Amato… ma lo sapete che è deliziosa? Preciso che non è un’insalata di rinforzo come si fa a Napoli perchè è senza sott’aceti. Siete curiosi? Allora leggete!

Insalata di Cavolfiore Ortaggio Odiato e Amato

Insalata di Cavolfiore Ortaggio Odiato e Amato

Insalata di Cavolfiore Ortaggio Odiato e Amato

Insalata di Cavolfiore Ortaggio Odiato e Amato

Come al solito è mio marito che va a fare la spesa, e sapete perchè? Dice che quando vado anch’io spende il doppio… Sarà anche vero perchè io penso anche a provvedere una piccola riserva per evitare di fare la spesa tutti i giorni, ma mai avrei pensato che oggi portasse a casa non uno ma due cavolfiori…l’ortaggio che più odio sia per l’odore che lascia in casa sia per il sapore particolare! E ora che mi invento?

Scopriamo insieme gli ingredienti di questa

Insalata di Cavolfiore Ortaggio Odiato e Amato 

Insalata di Cavolfiore Ortaggio Odiato e Amato

Insalata di Cavolfiore Ortaggio Odiato e Amato

Venite in cucina con me a scoprire come preparo

l’Insalata di Cavolfiore Ortaggio Odiato e Amato 

Niente di più semplice e saporito, da ora in poi giuro che i cavolfiori li preparerò sempre così.

  1. Taglia il cavolfiore a cimette e lessalo per 10′ in acqua bollente salata.
  2.  Scolali in una ciotola capiente e versaci sopra le olive scolate dal loro olio e l’origano.
  3. Prendi il vasetto di peperoni in agrodolce e metà contenuto lo versi sui cavolfiori colandoli dall’olio e l’altra metà li frulli insieme all’olio di conservazione ottenendo una deliziosa cremina con cui condirai i cavolfiori.

Tutto qui! Facilissimooooooo

Insalata di Cavolfiore Ortaggio Odiato e Amato

Insalata di Cavolfiore Ortaggio Odiato e Amato

Il problema dell’odore in casa ormai l’ho risolto in modo definitivo sapete come? Ho messo una piccola cucina sul balcone e sia le fritture che gli odori intensi non invaderanno più la casa per giorni. Il sapore invece lo attenuo con l’ortaggio che amo di più, sua maestà il peperone… Voi se come me non amate il sapore e l’odore  dei cavolfiori, cercate fra i sapori quello che amate di più e condite questo prezioso ortaggio, perchè ci fa tanto bene e proprio non dobbiamo escluderlo dalla dieta.

Insalata di Cavolfiore Ortaggio Odiato e Amato

Insalata di Cavolfiore Ortaggio Odiato e Amato

Anche cotto in padella da crudo il cavolfiore ha un bel sapore e non crea odori particolari, prova questa ricetta.

Ti è piaciuta questa ricetta? Ringraziandoti per aver visitato il mio blog ti invito a venire e mettere il tuo ”mi piace” sulla mia fanpage su Facebook!

Lascia un commento

You May Also Like

CONSIGLIA Il Mondo Creativo, 23-24-25 novembre a Bologna