Insalata Pazzerella

Insalata Pazzerella

Insalata Pazzerella

Capita anche a voi dopo aver gustato un pasto un po’ pesante che vi viene voglia di un’ insalata pazzerella, fresca e leggera?

Eccola qua, tutta per voi…

Insalata Pazzerella

Insalata Pazzerella

Insalata Pazzerella

Le insalate sono davvero sane e vive perchè ci permettono di assorbire nutrienti che con la cottura per la maggior parte andrebbero persi, ecco perchè è buono non sottovalutarle ma inserirle quotidianamente nella nostra dieta. Questo è solo un esempio, voi sbizzarritevi usando gli ingredienti che più vi piacciono e aggiungendo sempre qualcosa di nuovo.

Vogliamo vedere come ho fatto?

Ingredienti:

Un’arancia pelata al vivo

mezzo finocchio

radicchio

chicchi di melagrana

gherigli di noci

menta

rucola

Inoltre per condire:

aceto balsamico

sale

olio extra vergine di oliva

succo di melagrana

Insalata Pazzerella

Preparazione:

Avrai notato che non ho messo la quantità degli ingredienti perchè ho pensato che ognuno si regolerà secondo i propri gusti, magari mettendo meno arancia o più finocchio oppure omettere uno degli ingredienti citati o aggiungerne un altro, su questo sei libero di scelta ma in ogni modo l’insalata sarà sempre pazzerella e sfiziosissima!

Inoltre sarà piena di vitamine e sali minerali preziosi al nostro organismo, la cosa importantissima è che gli ingredienti siano freschissimi e ben lavati e asciugati.

  1. Taglia il radicchio a julienne
  2. Affetta con la mandolina il finocchio in modo sottilissimo
  3. Sguscia le noci spezzettando i gherigli
  4. Sgrana la melagrana usando i chicchi e se ti piace anche il succo per condire l’insalata
  5. Sbuccia l’arancia e pela al vivo gli spicchi eliminando tutto l’albedo
  6. Unisci tutti gli ingredienti in un’insalatiera e condiscili solo al momento di servire per evitare che le verdure si appassiscano.
Insalata Pazzerella

Insalata Pazzerella

Insalata Pazzerella

Vi va di assaggiare un’altra ricettina semplice e sfiziosa? Eccola qui

Naturalmente ogni stagione vi darà gusti e colori diversi, divertitevi ad abbinarli insieme e non vi stancherete mai perchè non sarà la solita insalata…

Il colore allegro delle insalate invoglia a gustarle in ogni momento della giornata, ma soprattutto come spezzafame o dopo aver mangiato il pesce o la sera come cena leggera ma non mischiate troppe cose come uno svuotafrigo altrimenti invece di essere fresca e leggera diventerà un pasto completo…

Grazie di cuore per aver letto la mia ricetta e vi invito a venire a visitare la mia fanpage su Facebook e se vi fa piacere mettere il vostro ”mi piace”

Lascia un commento

You May Also Like

CONSIGLIA Mousse al cioccolato in vasetto