Torta Paradiso

Kinder Paradiso

Torta Paradiso. Nei miei ricordi d’infanzia ci sono tante merendine, una montagna di torte paradiso, non perchè le mangiassi perchè la mia colazione era pane e pomodoro mentre le mie compagne di scuola esibivano le merendine, e come le invidiavo!!!

Kinder Paradiso

Kinder Paradiso

Allora non mi rendevo conto della fortuna che avevo di mangiare cose naturali…oggi però con l’evento #ricordidinfanzia ho voluto giocare a fare la pasticciera e ho preparato la torta paradiso.

Kinder Paradiso

Kinder Paradiso

Torta Paradiso

Vogliamo prepararla insieme?

Ingredienti:

200 gr. di farina00

200 gr, di zucchero

quattro uova da 50-60 gr. ciascuna

100 gr. di burro tedesco

buccia di un limone grattugiata

una bacca di vaniglia

una bustina di lievito pane degli angeli

Ripieno:

100 gr. di zucchero

30 gr. di farina00

250 gr. di latte

3 tuorli

250 gr. di crema di latte o panna fresca

Procedimento:

Montare le uova intere a temperatura ambiente.

Unire lo zucchero frullato con la bacca di vaniglia continuando a montare.

unire 150 gr. di farina setacciata amalgamando delicatamente a mano dall’alto in basso per non smontare il composto.

Unire il burro liquido ma ben raffreddato e la buccia di limone sempre delicatamente con la spatola.

Setacciare il lievito negli altri 50 gr. di farina  e unirlo alla fine distribuendolo bene, così è più attivo.

Versare in una teglia imburrata e infarinata delle dimensioni 30 x 30 per circa 30′ a 160° regolandovi naturalmente con il vostro forno.

Crema:

Riscaldare il latte con la buccia di un limone.

Amalgamare i tuorli, lo zucchero e la farina ottenendo una pastella e versarla nel latte bollente.

Mescolare con la frusta e rimettere sul fuoco al minimo.

Lasciar addensare senza bollire e poi far raffreddare completamente.

Unire la panna montata.

Far raffreddare anche la torta, dividerla in due e farcirla con la crema.

Spolverare di zucchero frullato con la bacca di vaniglia… mmmmmmmmmmmmh Deliziosa!!!

Kinder Paradiso

Kinder Paradiso

 

E voi cosa ricordate della vostra infanzia? Sarò sincera, io fino ai sei anni ho rimosso…chissà perchè…

Vi è piaciuta questa ricetta? Ringraziandovi per aver visitato il mio blog vi invito a venire e mettere il vostro ”mi piace” sulla mia fanpage su Facebook!

Lascia un commento

You May Also Like

CONSIGLIA Pasta e lenticchie