Millefoglie di Pasta Fresca alla Parmigiana in Vasocottura

Millefoglie di Pasta Fresca alla Parmigiana in Vasocottura

Millefoglie di Pasta Fresca alla Parmigiana in Vasocottura

Oggi prepariamo una millefoglie di pasta fresca alla parmigiana in vasocottura. Non lasciatevi scoraggiare dal lungo titolo, è una ricetta semplice e fresca e volendo abbreviare i tempi, invece di impastare come me potete comprare la sfoglia per lasagne al supermercato.

Millefoglie di Pasta Fresca alla Parmigiana in Vasocottura

Millefoglie di Pasta Fresca alla Parmigiana in Vasocottura

Ma voi quando vi fanno un regalo lo usate? O lo chiudete in un cassetto o magari lo riciclate regalandolo a sua volta a qualcun’altro? Questo non succederà mai se in regalo avete ricevuto, come me, i vasetti per la vasocottura di Luigi Bormioli, fantastici!!!

La cosa che mi piace di più della vasocottura è di servire la pietanza direttamente nei vasetti e posso garantire che i miei ospiti rimangono piacevolmente stupiti e soddisfatti del risultato!

Vogliamo vedere gli ingredienti della Millefoglie di Pasta Fresca alla Parmigiana in Vasocottura?

Per due vasetti:

  • Una melanzana della varietà lunga e non troppo cicciotta perchè sarà affettata tonda del diametro del vasetto che userete.
  • Mezzo chilogrammo di pomodorini pachino o piccadilly
  • Un paio di sfoglie pronte di pasta fresca.
  • una scamorzina asciutta
  • 50 grammi di parmigiano grattugiato
  • basilico
  • sale
  • Olio per friggere le melanzane, io uso l’extra vergine di oliva.
Millefoglie di Pasta Fresca alla Parmigiana in Vasocottura

Millefoglie di Pasta Fresca alla Parmigiana in Vasocottura

Millefoglie di Pasta Fresca alla Parmigiana in Vasocottura

Millefoglie di Pasta Fresca alla Parmigiana in Vasocottura

Prepariamo insieme la Millefoglie di Pasta Fresca alla Parmigiana in Vasocottura.

Questa millefoglie sarà saporitissima se friggi le melanzane, più light e delicata se le fai grigliate ma assolutamente no crude perchè sarebbero mollicce e insapori.

  1. Lava e asciuga le melanzane, affettale spesse un centimetro e friggile in olio oppure grigliale per una cottura più salutare e salale.
  2. Taglia con un coppapasta la sfoglia di pasta fresca dello stesso diametro delle melanzane. e sbollentale solo due o tre secondi in acqua bollente salata.*
  3. Affetta la scamorza sottilmente.
  4. Taglia a cubetti i pomodorini e condiscili con olio, sale e basilico spezzettato.
  5. Ora che hai tutto pronto disponi nei vasetti gli ingredienti alternando gli strati come una lasagna avendo cura di mettere i pomodorini a contatto con la sfoglia che così continuerà a cuocere con l’umidità dei pomodori.
  6. Riempi i vasetti per 3/4 premendo un po’ e chiudi inserendo la guarnizione.
  7. Metti i vasetti in una casseruola e riempi d’acqua immergendoli completamente, copri col coperchio e cuoci per sei o sette minuti.
  8. Per la cottura in microonde le istruzioni dicono che la leva di metallo va tolta e si poggia sul vasetto, dall’orlo ben pulito, solo il coperchio con la guarnizione per 6 minuti a 350 W e poi si formerà il sottovuoto raffreddandosi. Il vasetto così rimane chiuso ermeticamente. Per aprire basta riscaldare di nuovo e tirare la linguetta della guarnizione.

* La cosa bella di questa cottura è che può essere conservata in frigo per vari giorni essendosi creato il sottovuoto e i sapori rimarranno come appena cotti pronti per essere serviti al bisogno riscaldando di nuovo i vasetti.

*E’ importante sbollentare prima la pasta fresca altrimenti la sfoglia cruda diventa collosa nel vasetto e non è piacevole al palato.

Millefoglie di Pasta Fresca alla Parmigiana in Vasocottura

Millefoglie di Pasta Fresca alla Parmigiana in Vasocottura

Desideri conoscere altre ricette in vasocottura? Guarda

qui

quo

qua

Ti è piaciuta questa ricetta? Ringraziandoti per aver visitato il mio blog ti invito a venire e mettere il tuo ”mi piace” sulla mia fanpage su Facebook!

 

Lascia un commento

You May Also Like

CONSIGLIA Panna cotta al parmigiano e pesto di zucchine