Rotolo di Pizza Cime di rapa e Pecorino

Rotolo di Pizza Cime di rapa e Pecorino

Rotolo di Pizza Cime di rapa e Pecorino

Fatto l’impasto per la pizza e le cime di rapa ripassate in padella per cena ecco che prima di infornare mi viene voglia di farcire la pizza facendo un rotolo, che dite ci metto anche un po’ di pecorino? Ma si…così verrà bella saporita!!!

Ed eccolo qua…fantastico!!!

Rotolo di Pizza Cime di Rapa e Pecorino

Rotolo di Pizza Cime di Rapa e Pecorino

Rotolo di Pizza Cime di rapa e Pecorino

Le cime di rapa in questo periodo sono belle saporite… sarà il freddo… io le compro spesso, e poi ho scoperto un chiosco dove si vende un pecorino non stagionato che nei ripieni è una favola, tagliato a cubetti fonde e si scioglie in bocca…mmmmmmmmmmh

La pizza è la mia solita con la pasta madre però vi aggiungo anche la versione col lievito di birra, verrà deliziosa, si vede dalla foto, vero?

Intanto vediamo come ho fatto!

Ingredienti:

200 gr. di farina0

100 gr. di manitoba Loconte

50 gr. di pasta madre

200 ml. acqua qb

20 ml. di olio extra vergine

1 cucchiaino raso di malto in polvere o zucchero

7 gr. sale rosa

Ripieno:

1 kg. di cime di rapa

uno spicchio d’aglio

un filo d’olio

sale

peperoncino piccante

100 gr. di pecorino non stagionato a cubetti

Procedimento:

Rinfrescate la pasta madre impastandola con lo stesso peso di manitoba e la metà di acqua, prendetene 50 gr. e fatela lievitare,deve almeno raddoppiare e usatela subito dopo la lievitazione senza farle perdere forza, ci vorranno dalle 3 alle 4 ore.

Se non avete la pasta madre procedete così:

Prendete 3 gr. di lievito di birra e scioglietelo in 15 ml. di acqua qb e impastate con 35 gr. di manitoba, fate lievitare e procedete all’impasto come se fosse pasta madre ma ricordate che lieviterà molto prima quindi regolatevi coi tempi. Meno lievito mettete più si allungano i tempi ma la focaccia ne guadagnerà in sapore e leggerezza!

Intanto che lievita la pasta madre preparare il ripieno:

Lavate e ed eliminate i gambi duri dalle cime di rapa usando anche le foglie, sbollentatele giusto un minuto per farle appassire e poi scolatele per bene e trifolatele in padella con lo spicchio d’aglio e un generoso filo d’olio e se vi va un pezzetto di peperoncino piccante che non guasta mai. Fatele intiepidire.

Preparazione dell’impasto:

Versate l’olio e l’acqua( meno 30 ml.) nell’impastatrice insieme al malto e spezzettatevi dentro la pasta madre, avviate la macchina al minimo con la foglia per qualche minuto così che la pasta madre si scioglie, unite le farine, precedentemente setacciate insieme, a cucchiaiate e quando si è formato l’impasto unite il sale.

Continuate a impastare per 2 minuti a velocità 2 unendo il resto dell’acqua e quando ha formato la palla pulendo la ciotola  fermate la macchina e scaravoltate l’impasto e mettete il gancio; aumentate la velocità a 3 o 4 e lavorate ancora l’impasto per qualche minuto.Si deve presentare elastico, indice della formazione della maglia glutinica, morbido ma non appiccicoso. L’impasto è pronto, divertitevi a dare qualche impastata a mano sbattendolo più volte  sulla spianatoia. (naturalmente si può fare tutto a mano se non si ha l’impastatrice)

A questo punto fate riposare l’impasto per almeno mezz’ora e poi stendetelo direttamente in teglia leggermente unta, disponete sopra le cime di rapa trifolate e il pecorino a cubetti e arrotolate ottenendo un salsicciotto che andrà spennellato di olio, poi curvato a ciambella e infine coperto a campana con una ciotola per non far fare una crosticina in superficie che impedirebbe una corretta lievitazione, tenete al caldo.

Fate lievitare almeno 5 ore in luogo tiepido sui 25° senza forzare la lievitazione con troppo calore. (Quella col lievito di birra naturalmente lieviterà prima)

Fate dei tagli con le forbici e infornate in forno precedentemente riscaldato al massimo e in entrata impostate a 200° – 220° mettendo la teglia sulla griglia al centro del forno per almeno 15 o 20 minuti finchè diventa dorato in superficie.

Il giorno dopo è ancora più saporito!

Vi è piaciuta questa ricetta? Ringraziandovi per aver visitato il mio blog vi invito a venire e mettere il vostro ”mi piace” sulla mia fanpage su Facebook!

Rotolo di Pizza Cime di rapa e Pecorino

Rotolo di Pizza Cime di rapa e Pecorino

 

2 Comments

  1. maria catena

    Ciao Mary al lavoro come sempre con i tuoi fantastici manicaretti?!Ti faccio tanti auguri di un sereno e felice Natale a te e famiglia!Un abbraccio grande!!

    1. bricioledidolcezza

      Tesoro che piacere leggerti, come va?
      Grazie di cuore e spero che voi tutti abbiate sempre una vita serena, non solo in questi giorni!
      Ti abbraccioooooooooooo

Lascia un commento

You May Also Like

CONSIGLIA Pasticcini di frolla montata