Spaghetti Cacio e Pepe al Tartufo Uncinato

Spaghetti Cacio e Pepe al Tartufo Uncinato

Spaghetti Cacio e Pepe al Tartufo Uncinato

Gli Spaghetti Cacio e Pepe al Tartufo Uncinato! Il tartufo viene chiamato ”carne vegetale” per il suo apporto proteico e le sue proprietà nutritive; il suo profumo è inconfondibile e viene consumato soprattutto crudo, ma anche da cotto vengono esaltate le sue caratteristiche.

Spaghetti Cacio e Pepe al Tartufo Uncinato

Spaghetti Cacio e Pepe al Tartufo Uncinato

E’ molto ricercato in cucina e completa qualsiasi piatto dalla bruschetta ai primi, dai risotti ai timballi per non parlare delle frittate e delle carni; ben si accompagna a un buon vino corposo tipo Montepulciano d’Abruzzo o un Nebbiolo oppure un Nero d’Avola, per chi invece ama i vini bianchi un fresco Verdicchio di Iesi e’ perfetto.

Tipico dell’autunno ha un aroma che da’ carattere ai piatti di cui è protagonista con note di nocciola, porcini e  formaggio grana. ha un profumo decisamente più intenso dello scorzone estivo.

Sa di boschi segreti, di sentieri ombrosi, di lunghe passeggiate su e giù per colline verdi col vento fra i capelli…

Sei curioso di conoscere gli ingredienti degli

Spaghetti Cacio e Pepe al Tartufo Uncinato?

Per due persone:

  • Due tartufi neri uncinati grandi quanto una noce
  • 200 grammi di spaghetti
  • sale
  • Una tazzina di Olio extra vergine di oliva
  • Uno spicchio d’aglio
  • Pepe nero macinato al momento
  • 50 grammi di pecorino grattugiato

Ed eccoti la preparazione degli

Spaghetti Cacio e Pepe al Tartufo Uncinato

  1. Il tartufo va pulito dal terriccio spazzolandolo delicatamente con uno spazzolino non troppo duro per non rovinare la parte esterna. Compi questa operazione sotto l’acqua corrente. Nel caso ci sia uno spesso strato di terra intorno lascia il tartufo per due minuti in una ciotolina con acqua fresca e poi spazzola per eliminare il terriccio.
  2. Asciuga e grattugia il tartufo tenendolo in attesa in una ciotolina coperto con un filo d’olio così imprigionerai i deliziosi aromi di questo fantastico alimento.
  3. Lessa gli spaghetti in poca acqua non troppo salata e mescola continuamente per far rilasciare alla pasta l’amido che poi farà da condimento.
  4. Fai dorare in padella che poi conterrà la pasta lo spicchio d’aglio nell’olio e poi elimina l’aglio.
  5. Scola gli spaghetti molto al dente e versali in padella tenendo da parte l’acqua di cottura che unirai poco per volta sempre mescolando, a fiamma bassa, per dare cremosità al fondo di cottura.
  6. Quando gli spaghetti saranno cotti spegni* e metti in caldo la padella sulla pentola che hai usato per lessarli tenendola a fuoco basso e unisci in padella ancora un mestolino di acqua.
  7. Sempre mescolando aggiungi il pecorino grattugiato poco per volta dando il tempo di amalgamarsi al liquido così che otterrai un delizioso sughetto cremoso e poi unisci il pepe e il tartufo grattugiato.

Servi subito gli Spaghetti Cacio e Pepe al Tartufo Uncinato per gustare tutto l’aroma di questo prezioso fungo sotterraneo creato per deliziare il nostro palato!

Spaghetti Cacio e Pepe al Tartufo Uncinato

Spaghetti Cacio e Pepe al Tartufo Uncinato

*Il segreto per ottenere un sughetto cremoso e non far rapprendere il formaggio  è di unirlo a fuoco spento altrimenti si formano dei grumi perchè la caseina si separa.

E per un avvenimento speciale prepara gli gnocchi cherubini al tartufo

Ti è piaciuta questa ricetta? Ringraziandoti per aver visitato il mio blog ti invito a venire e mettere il tuo ”mi piace” sulla mia fanpage su Facebook!

Lascia un commento

You May Also Like

CONSIGLIA Pizzette di cavolfiore